Attività per l’estate: nome per la cameretta

0

A chi non succede di andare in spiaggia e tornare con un’insperata collezione di conchiglie e sabbia? Questo lavoretto è perfetto per utilizzare e dare un senso ai tanti ricordi estivi!!
Con gli stessi elementi e la stessa tecnica è possibile inoltre fare anche cornici, scatolette…date spazio alla fantasia!

Nome per cameretta
Materiale necessario:

  • Bastoncini di legno, tipo stick
  • Colla bianca o vinilica
  • Colla forte o silicone a caldo
  • Cartoncino colorato
  • Sabbia
  • Cordino, circa 40cm
  • Pittura acrilica o tempere

Materiale necessario

Istruzioni:

  1. Incollare i bastoncini, uno affianco all’altro, su una superficie piana; non c’è bisogno che siano tutti alla stessa altezza: sfasati daranno movimento alla struttura.
  2. Fare uno strato di colla vinilica per rinforzare la struttura.
  3. Dopo aver lasciato asciugare bene, colorare la struttura con pittura acrilica o tempere: la pittura acrilica darà un effetto lucido, mentre le tempere più opaco.
  4. Per rinforzare la struttura, si consiglia di colorare anche la parte posteriore.
  5. Collocare con il pennello un buon strato di colla vinilica nella zona che si vuole coprire con sabbia; muovere delicatamente la struttura in modo da spargere la sabbia, quindi togliere l’eccesso sia di sabbia che di colla.
  6. Per dare il tocco marino, è possibile comprare figure in gomma crepla o spumella già fatte come quelle in foto; in caso contrario è possibile disegnare e ritagliarle con ritagli dello stesso materiale disponibili in casa.
  7. Ritagliare o comprare già pronte le lettere necessarie per il nome: è possibile sia in legno che in gomma crepla o spumella.
  8. Incollare le lettere e tutti i dettagli con una colla forte o con silicone a caldo.
  9. Incollare il cordino nella parte posteriore per poter appendere il nome alla porta.
  10. Lasciare seccare bene prima di appenderlo.

Comments are closed.