7 ricette facili e rapidissime per l’estate

0

In estate è un piacere passeggiare fino a tardi e non passare molto tempo in cucina: il buon tempo ed il caldo non aiutano! Per questo motivo vi proponiamo 7 piatti velocissimi e che piaceranno a tutta la famiglia.
A seguito troverete due ricette di primi piatti, due di secondi, un contorno e due dolci: tutti buoni e molto sani!

1. Zuppa Tarator

Zuppa cetrioli
Ingredienti (3 persone):

  • Yogurt (400 gr.) o 4 vasetti: è molto importante che sia yogurt SENZA zucchero
  •  Mezzo cetriolo grande, o uno piccolo
  • Acqua fredda (lo stesso volume dello yogurt): il sistema più veloce per misurarne la quantità è riempire i vasetti vuoti dello yogurt
  • 3 o 4 noci tritate o in pezzetti piccoli
  • Un dente di aglio tritato
  • Sale a piacere
  • Aneto

Preparazione:

  1. Tagliare il cetriolo a dadini
  2. Aggiungere lo yogurt, le noci, l’aglio, il sale e l’aneto.
  3. Mescolare bene
  4. Aggiungere l’acqua e mescolare nuovamente. Se si preferisce una crema, si può perfettamente frullare.
  5. Servire molto fredda: un paio di ore in frigo la migliorano molto.

2. Insalata di patate e polipo

Insalata polipo e patate

Ingredienti:

  • 6 Patate medie, tutte di dimensioni simili
  • 2 o 3 tentacoli precucinati
  • maionese
  • paprika dolce
  • sale

Preparazione:

  1. Bollire le patate con la buccia per evitare che si disfino, quindi sbucciarle quando sono ancora tiepide
  2. Tagliare in rondelle i tentacoli di una dimensione simile alle patate
  3. Tagliare le patate a pezzetti
  4. Mescolare in un recipiente la maionese e la paprika dolce con una frusta quindi aggiungere le patate e il polipo, riservando alcune rondelle per la decorazione
  5. Concludere il piatto decorando con le rondelle ed un po’ di paprika dolce.

3. Involtini di pollo e spinaci

Involtini di pollo e spinaci

Ingredienti (4 persone):

  • 600 gr di petto di pollo tagliato in filetti sottili
  • 400 gr di spinaci
  • 4 cucchiai di formaggio fresco liquido
  • Pepe nero
  • prezzemolo
  • 1 dente di aglio
  • 2 cipolle, 2 pomodori e funghi se si desidera una guarnizione

Preparazione:

  1. In una padella saltare con un cucchiaio di olio ed aglio intero o a pezzi, a seconda dei gusti di famiglia
  2. Aggiungere sale e pepe ed il formaggio fresco senza grassi: far saltare alcuni momenti quindi togliere dal fuoco
  3. In una padella o su una piastra cuocere senza grassi i petti di pollo, lasciandoli un po’ umidi, quindi ritirarli dal fuoco
  4. Preparare gli involtini mettendo nel centro il ripieno di spinaci, avvolgerli e chiuderli con filo da cucina (o normale)
  5. Mettere in forno su una teglia con un filo d’olio ed un po’ di acqua ed aggiungere a piacere sale, pepe e prezzemolo. Infornare a 180ºC per pochi minuti.

Se si desidera un contorno, si possono aggiungere fette di cipolle o pomodori con funghi saltati.

4. Pesce con salsa di arance

Pesce all'arancia

Ingredienti (4 persone):
600 gr di pesce bianco in filetti
Per la salsa:
200 ml di brodo di pesce
succo di 2 arance
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaino di maizena
2 cucchiaini di zucchero o 1 di miele

Preparazione:

  1. Preparare i filetti con sale e pepe a piacere e chiudere i pori in una padella con un po’ di olio; successivamente tappare la pentola ed abbassare il fuoco in modo da ultimare la cottura. Mettere da parte.
  2. In una pentola scaldare il brodo di pesce, il succo di arancia filtrato, la salsa di soia e lo zucchero o il miele; nel frattempo sciogliere la maizena nell’aceto quindi aggiungerlo nella pentola e portare ad ebollizione, girandol la salsa fino a quando non diventa spessa.
  3. Disporre il pesce in un piatto di portata e irrorarlo con la salsa di arancia.
  4. Si può decorare con fette di arancia. È una salsa ideale anche per pesce impanato o tempura.

5. Frittelle di carote (o verdura) e parmigiano

Frittelle di verdure

Ingredienti (10 frittelle):

  • 2 carote grandi (possono essere sostituite con porri o zucchine o utilizzare i tre ingredienti)
  • 1/2 tazza di parmigiano grattugiato
  • 1 tazza di farina
  • 2 uova
  • Sale
  • noce moscata

Preparazione:

  1. Grattugiare le verdure o ridurle in pezzetti molto piccoli e mescolarle al parmigiano grattugiato
  2. In un contenitore, mescolare la farina con le uova ed il sale
  3. Mescolare il tutto e preparare piccole palline da collocare al forno su un vassoio con carta da forno
  4. Cucinare per 20 minuti a 180ºConcludere con un paio di minuti di grill per dorarle.

6. Vulcano di ananas gelata

Vulcano di ananas

Ingredienti:

  • Ananas fresco o in conserva con il suo succo
  • Gelato di vanigli
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di zucchero
  • ½ tavoletta di cioccolato amaro
  • Marmellata di fragola o frutti rossi

Preparazione:

  1. Tagliare il limone a fette e metterle con lo zucchero e due dita di acqua in una pentola
  2. Cuocere a fuoco lento fino a che non si caramelli, quindi tagliarlo a pezzi molto piccoli e mescolarlo al gelato alla vaniglia
  3. Tagliare l’ananas a fette sottili, se è fresco; se viene utilizzato in conserva, semplicemente toglierlo dal contenitore
  4. Mettere l’ananas in una padella con un po’ d’olio e dorare i due lati
  5. Sciogliere la marmellata in una pentola con un pochino d’acqua fino ad ottenere una crema morbida
  6. Sciogliere il cioccolato nel microonde, a potenza bassa e mescolando continuamente perché non si bruci
  7. Prepariamo il vulcano collocando, in piatto da portata, prima l’ananas in forma di vulcano quindi gli altri ingredienti per fare la lava.

7. Bicchiere di formaggio con marmellata e biscotti

Bicchiere di formaggio, biscotti e marmallata

Ingredienti:

  • 1 contenitore di formaggio fresco tipo ricotta
  • 1 barattolo di marmellata di fichi o frutti rossi
  • 10 biscotti tipo Digestive

Preparazione:

  1. Tritare finemente i biscotti a mano o con l’aiuto di un robot di cucina
  2. Mettere della marmellata a gusto nel fondo di ogni bicchiere
  3. Coprire con il formaggio fresco
  4. Aggiungere una manciata di biscotti per dare il tocco croccante al dolce. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Comments are closed.